Privacy Policy
15338
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-15338,bridge-core-2.2.7,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-21.4,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive
 

Privacy Policy

Privacy Policy

 

Gentile Utente, nel corso della consultazione e dell’utilizzo del nostro sito internet verranno raccolti e trattati alcuni Suoi dati personali, così come definiti dall’ art. 4, par. 1 del Regolamento UE 2016/679 (di seguito, il “GDPR”).

La presente Informativa viene fornita ai sensi dell’art. 13 del GDPR e nel rispetto delle leggi europee e italiane che lo integrano (“Normativa Privacy”).

Ciascun Interessato è invitato a prendere visione della presente Informativa, così da comprendere al meglio le modalità di trattamento dei propri dati personali inclusi i propri diritti ai sensi della Normativa Privacy.

 

 

Titolare del trattamento

Il titolare del trattamento dei Suoi dati personali è RESIDENZA SANITARIA ASSISTENZIALE AL PARCO – Piazzale Delfina Cima, n. 1 – 47121 – Forlì, contattabile all’indirizzo info@residenzasanitariaalparco.it.

RESIDENZA SANITARIA ASSISTENZIALE AL PARCO ha nominato, inoltre, un responsabile per la protezione dei dati (“Data Protection Officer” o “DPO”), contattabile al seguente indirizzo di posta elettronica: dpo@residenzasanitariaalparco.it.

 

 

Categorie dei dati trattati, Finalità e base giuridica

RESIDENZA SANITARIA ASSISTENZIALE AL PARCO, in qualità di titolare del trattamento, tratta i dati personali degli utenti del Sito.

  1. Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer e dei terminali utilizzati dagli utenti, gli indirizzi in notazione URI/URL (Uniform Resource Identifier/Locator) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

Tali dati, necessari per la fruizione dei servizi web, vengono anche trattati allo scopo di:

  • ottenere informazioni statistiche sull’uso dei servizi (pagine più visitate, numero di visitatori per fascia oraria o giornaliera, aree geografiche di provenienza, ecc.);
  • controllare il corretto funzionamento dei servizi offerti.

I dati di navigazione non persistono per più di 7 giorni per poi essere cancellati immediatamente dopo la loro aggregazione (salve eventuali necessità di accertamento di reati da parte dell’Autorità giudiziaria).

  1. Dati comunicati dall’utente

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di messaggi attraverso la compilazione dell’apposito form contatti, comportano l’acquisizione dei dati di contatto del mittente, necessari a rispondere, nonché di tutti i dati personali inclusi nelle comunicazioni.

  1. Cookie e altri sistemi di tracciamento

Non viene fatto uso di cookie per la profilazione degli utenti né vengono impiegati altri metodi di tracciamento.

Viene invece fatto uso di cookie di sessione (non persistenti) in modo strettamente limitato a quanto necessario per la navigazione sicura ed efficiente dei siti. La memorizzazione dei cookie di sessione nei terminali o nei browser è sotto il controllo dell’utente, laddove sui server, al termine delle sessioni HTTP, informazioni relative ai cookie restano registrate nei log dei servizi e conservate per il tempo strettamente necessario, con tempi di conservazione comunque non superiori ai 7 giorni al pari degli altri dati di navigazione.

 

 

Modalità del trattamento e conservazione dei dati

In relazione alle finalità indicate nel paragrafo che precede, il trattamento dei Dati Personali viene effettuato dal Titolare in conformità alla Normativa Privacy, in particolare:

  1. è effettuato con mezzi manuali e anche con l’ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati, in ogni caso, idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza, nonché a evitare accessi non autorizzati ai Dati Personali da parte di terzi;
  2. è svolto direttamente dall’organizzazione del Titolare e/o da responsabili del trattamento individuati dal Titolare, sulla base di un contratto sottoscritto ai sensi dell’art. 28 del GDPR.

I Dati Personali saranno conservati solo per il tempo necessario ai fini per cui sono raccolti, rispettando il principio di minimizzazione di cui all’art. 5, par. 1, lett. c) del GDPR nonché gli obblighi di legge cui è tenuto il Titolare, fatto salvo, in ogni caso, il diritto di revoca del consenso, in ogni momento, da parte dell’Interessato.

Maggiori informazioni sono disponibili presso il Titolare.

 

 

Comunicazione dei dati

Nel perseguimento delle finalità di cui sopra, i Dati Personali potrebbero essere comunicati e/o comunque condivisi con soggetti terzi (quali, a titolo esemplificativo, commercialisti, consulenti del lavoro, istituti di credito), e con pubbliche amministrazioni o pubbliche autorità per adempiere a specifici obblighi cooperazione e di legge.

Alcuni dei soggetti indicati al paragrafo che precede tratteranno i Dati Personali in qualità di responsabili del trattamento del Titolare, in forza di una nomina a responsabile esterno conferita dal Titolare stesso ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 28 del GDPR. L’elenco nominativo dei responsabili del trattamento, ai sensi dell’art. 28 del GDPR, è a disposizione degli Interessati presso il titolare.

I Dati Personali potrebbero essere comunicati a società collegate del Titolare, ai sensi dell’art. 6, par. 1, lett. f) e dei Considerando 47 e 48 del GDPR, per finalità di gestione e controllo, intendendosi per tali quelle connesse all’attività di natura organizzativa, amministrativa, finanziaria e contabile, a prescindere dalla natura dei dati trattati, fra le quali le attività organizzative interne, quelle funzionali all’adempimento di obblighi contrattuali e precontrattuali, alla gestione del rapporto di lavoro in tutte le sue fasi e alla corretta erogazione del servizio.

Tali soggetti agiranno, di regola, quali autonomi Titolari delle rispettive operazioni di trattamento, salvo il caso in cui agiscano per conto del Titolare in qualità di Responsabili del trattamento e abbiano pertanto sottoscritto un apposito contratto che disciplini puntualmente i trattamenti loro affidati, ai sensi dell’art. 28 del GDPR.

 

Altri soggetti (quali, ad esempio, le autorità legittimate dalla legge, organismi sanitari di controllo o altri organi di vigilanza e controllo, organi della pubblica amministrazione) potrebbero trattare i Dati Personali, ricevuti dal Titolare, in qualità di autonomi titolari. Le persone fisiche, dipendenti e collaboratori del Titolare, di responsabili o di terzi, autorizzate a trattare i Dati Personali forniti dagli Interessati, agiscono sotto le istruzioni del Titolare, dei responsabili o dei terzi, e dietro vincolo di riservatezza.

 

 

Trasferimento dei dati fuori dall’Unione Europea

I Dati Personali non sono soggetti a diffusione ovvero a trasferimento verso Paesi terzi rispetto all’Unione europea od organizzazioni internazionali. Qualora tale trasferimento dovesse rendersi necessario e/o inevitabile per esigenze organizzative del Titolare, si rende noto che esso avverrà esclusivamente verso Paesi considerati sicuri dalla Commissione Europea o, in ogni caso, secondo una delle modalità consentite dalla legge vigente e in particolare nel rispetto delle adeguate garanzie di cui all’art. 46 del Regolamento, ad esempio tramite la sottoscrizione delle Clausole Standard approvate dalla Commissione ovvero sulla base di una delle deroghe previste dall’art. 49, quali ad esempio il consenso degli Interessati.

 

 

Diritti degli Interessati

Ai sensi degli art. dal 15 al 22 del GDPR, l’Interessato ha il diritto di ottenere, a cura del Titolare, la conferma che sia o meno in corso un trattamento di Dati Personali che la riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai suoi dati.

L’interessato ha diritto a:

– conoscere le finalità del trattamento;
– conoscere le categorie dei dati in questione;
– conoscere i destinatari o le categorie di destinatari cui i dati sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;
– conoscere, quando possibile, il periodo di conservazione dei dati previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
– chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati o la limitazione del trattamento dei dati che la riguardano;
– opporsi al trattamento dei dati, fatto salvo il diritto del Titolare di valutare la Sua istanza, che potrebbe non essere accettata in caso di esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgano sui Suoi interessi, diritti e libertà;
– proporre reclamo ad un’autorità di controllo;
– qualora i dati non siano raccolti presso l’Interessato, ricevere tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;
– revocare il consenso in qualsiasi momento, senza pregiudicare la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca;
– essere messo a conoscenza dell’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’art. 22, par. 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste per tale trattamento nei confronti dell’Interessato;
– nei casi e con i limiti previsti dal GDPR e dalla Normativa Privacy applicabile, ottenere la portabilità dei dati, ossia riceverli dal Titolare, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, e trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti.

Le richieste vanno rivolte inviando una mail al Titolare ovvero al DPO ai recapiti sopraindicati.